Gusto e sapori

Pietrasanta, grazie al suo territorio che abbraccia il mare e la montagna, vanta una ricchezza gastronomica unica nel suo genere.Qui la genuinità è di casa. Per noi il buon mangiare, l’utilizzo di prodotti locali e il rispetto della stagionalità degli alimenti non è una riscoperta ma una consuetudine da sempre.

Il Mare Incanta il Palato

Nella zona costiera è possibile assaporare specialità di pesce fresco, cucinato da Chef di fama internazionale in locali eleganti e raffinati. Non manca la possibilità di gustare i migliori prodotti del mare anche in taverne caratteristiche e conviviali.
Viareggio, fin dalle prime luci dell’alba, pullula di pescatori dediti con passione alla loro attività, per garantire un pescato sempre fresco ai ristoranti locali e a chi ama sperimentarsi tra i fornelli.
Grazie alla prelibatezza delle nostre materie prime il pesce può essere gustato in modo semplice e autentico, peculiarità questa, che vi permetterà, chiudendo gli occhi, di sentire l’odore del mare.

I piatti tipici che non potete assolutamente perdervi

Il risotto alle seppie e bietole, vera prelibatezza che unisce il sapore del mare e i frutti della terra, il cacciucco viareggino, una profumata zuppa di pesce cotta in un recipiente di ghisa, il polpo che si abbina con grazia a limone, prezzemolo e patate. La zuppa di arselle, un piccolo mollusco amatissimo dai versiliesi e dai turisti, quasi un culto per noi. Gli spaghetti alla trabaccolara, conditi con pesce sfilettato e pomodoro, sono un esempio di “cucina povera” ricca per il palato. I coltellacci, così noi chiamiamo i cannolicchi, sono molluschi dalla particolare forma stretta e allungata che rassomigliano ad un coltello, ottimi come antipasto e condimento per primi piatti.

Dalla collina alla montagna, il gusto come protagonista

Se volgiamo la nostra attenzione all’entroterra versiliese, dalle zone collinari fino alle Alpi Apuane, scopriamo una cucina più rustica ma non per questo meno ricercata. Pietrasanta e le sue zone limitrofe hanno una lunga tradizione culinaria che predilige la genuinità: qui ogni prodotto è frutto del lavoro di mani esperte che con grande cura portano avanti le conoscenze e l’esperienza di generazione in generazione. Si può spaziare dalla produzione di salumi tipici al miele locale, dall’olio d'oliva al vino, dalla farina di castagne al farro, dai funghi ai formaggi
I salumi di Gombitelli sono un’eccellenza della nostra terra, ma come non pensare al lardo di Colonnata, famoso in tutto il mondo, ai salumi tipici della Garfagnana e a quelli della piccola località montana di Cardoso?
Impossibile non citare la "Strada del vino e dell’olio di Lucca, Montecarlo e Versilia", un filo rosso che unisce un territorio fertile e un’antica tradizione agreste. Il nostro olio ha un sapore gentile con una nota fruttata, ottimo condimento per qualsiasi tipo di cibo. Anche il vino ha una lunga tradizione: nella località di Strettoia, durante i primi giorni di settembre, si tiene la “Festa del Vino”, una manifestazione folkloristica ricca di tradizione e allegria. 
Sulla nostra tavola non mancano neppure i formaggi, il pecorino versiliese è un formaggio a pasta chiara dal sapore molto delicato. Spostandosi verso il Capoluogo, si possono degustare latticini di pecora di ogni genere poiché Lucca è da sempre famosa per i suoi greggi. 

Alcune specialità da provare assolutamente!

Il lardo di Colonnata, stagionato in conche di marmo di Carrara, il tordello versiliese, un raviolo a forma di mezza luna rigorosamente chiuso a mano, il castagnaccio, una delizia di sola farina di castagne, il "prosciutto bazzone" della Garfagnana, una vera eccellenza delle nostre montagne, i matuffi, fatti con polenta di mais, sugo di pomodoro e funghi.

Prossimi eventi in evidenza

Maestrod'olio in Pietrasanta

Dal 11-06-2021 al 14-06-2021

Nel weekend del 11 - 12 -13 giugno, la Piazza Duomo, il Complesso di Sant’Agostino e i Campetti della Rocca diventeranno l’agorà di prodotti di enogastronomia e arte.

Leggi di più